• nota

    non un’etichetta ma un archivio di documenti sonori

  • Crossroads

    Incroci di lingue, suoni, diversità e nuove contaminazioni…
    Scopri la nuova collana Nota!

    Scoprila qua!
  • Al cuore della musica popolare

Novità

 

Angelo Rusconi

La voce della terra

Ritualità sacra e profana fra Lombardia e Ticino

I mutamenti sociali, culturali ed economici del secondo dopoguerra hanno segnato il tramonto della civiltà contadina e alpina. Di quella cultura sopravvivono manifestazioni rituali sacre e profane: carnevali, processioni, tradizioni legate a eventi religiosi o a momenti di passaggio stagionale. Il volume ripercorre le principali feste tuttora viventi nell’area prealpina lombarda, facendo luce sulla storia, le origini, i protagonisti, le musiche e i canti di un calendario rituale che oggi costituisce un fattore importante di identità culturale e comunitaria. In allegato al volume troverete un supporto digitale contenente un suggestivo documentario e la registrazione audiovisiva integrale dei vespri ambrosiani celebrati con le melodie di tradizione orale di una comunità dell’Alta Brianza.

Zenìa folk immaginario

Zenìa 

Suoni e storie di un paese immaginario

Immaginare un paese. Posarlo sulla terra, stretto fra le montagne e il mare. Modellare i suoni della sua lingua, inventare usi e costumi. E poi raccontarne storia, leggende, personaggi, memorie con musica e parole. Questa è Zenìa.
Ognuno dei brevi capitoli di questo  libro corrisponde a un brano del disco allegato e offre una cornice alla libera interpretazione del suo significato, poiché i canti “tradizionali” di Zenìa sono eseguiti nella loro lingua originale (immaginaria!).

Coro Polifonico di Ruda

Nûfcent furlan

Musichis su temis popolârs di un Friûl che nol è plui

Alla morte del padre un uomo rientra in Friuli dopo una vita di fatiche in giro per il mondo. La vendita della casa di famiglia, ultima radice che lo lega alla sua terra di origine, è occasione di ripensamento e memoria. Rivive così lo spaccato di un secolo che ha trasformato il Friuli contadino di un tempo. Da un’idea di Alberto Garlini si svolge un viaggio nella memoria, con frammenti di pensieri letti da Eddi Bortolussi e la colonna sonora del Polifonico di Ruda diretto da Daniele Zanettovich.

Vízöntő

Trento concerto

Dopo oltre quarant’anni di carriera, uno dei gruppi più celebrati della musica ungherese si cimenta per la prima volta in una antologia interamente registrata dal vivo.
Il booklet contiene una originale e personalissima storia di Vizonto scritta dall’attuale leader, Janos Hasur.
Il servizio fotografico è di Riccardo Bostiancich.

a cura di Marco Lutzu

Deus ti salvet Maria

Il «Deus ti salvet Maria», noto anche come l’«Ave Maria sarda», è uno dei canti in lingua sarda più eseguiti nell’isola e tra i più conosciuti oltre regione. Il volume presenta i risultati della ricerca condotta dall’etnomusicologo Marco Lutzu in collaborazione con Roberto Milleddu, Roberto Caria, Diego Pani e Luigi Oliva. In una prospettiva pluridisciplinare, la ricerca d’archivio, l’indagine etnografica, l’analisi musicologica, gli studi sulla popular music e la riflessione teologica si incontrano ripercorrendo la storia di un canto mariano che nel secondo Novecento è passato dalla chiesa al disco diventando una canzone di successo. Il CD allegato al libro raccoglie sedici tracce che propongono un viaggio musicale nella storia del «Deus ti salvet Maria».

Mauro Balma, Carlo A. Rossi

La monachella e le altre

Voci di montagna, voci che non hanno forse mai avuto occasione di incontrarsi e che qui si incrociano, seppure virtualmente. Repertori che si sono formati a partire da radici comuni in modo indipendente sviluppando racconti della tradizione orale, cantati secondo stili, tempi, modi e sensibilità diverse. Fra la Valle d’Aosta, la Liguria e l’Appennino Settentrionale si crea attraverso questo lavoro costruito su 25 canti incrociati e quindi 50 registrazioni effettuate “sul campo”, una rete di relazioni umane e sonore non ancora messa a fuoco in precedenza.

Ulteriori produzioni nota…

@2017 Nota - all rights reserved - P.IVA: 01962780308
Nota.it